Università di Scienze Gastronomiche

Terra Madre Salone del Gusto è giovane!

Anche grazie alle proposte degli studenti dell’Università di scienze gastronomiche, degli alumni e dei docenti, che all’evento portano una proposta interessante e variegata, tra degustazioni, visite guidate, incontri, cene e convegni.

Diamo uno sguardo a cosa si sono inventati i nostri protagonisti, e stiamo pronti: presto saranno disponibili i link per prenotare gli incontri a pagamento.

Visite guidate: nel Lingotto e in centro città

Torna la proposta di visite guidate:

  • all’interno del Mercato di Terra Madre Salone del Gusto, con i personal shopper, anche taylor made, per soddisfare appieno le vostre esigenze;
  • e nella città di Torino, con i bike ’n eat e i walk ’n eat – entrambi tutti i giorni alle 10 e alle 16. I primi sono tour gastronomici su due ruote nati dall’iniziativa degli studenti Unisg, originariamente ispirati dall’organizzazione SlowRoll di Detroit e appoggiati dal The Bike Republic di Torino. I secondi, invece sono passeggiate tra arte, tradizioni e sapori piemontesi, da gustare in tutta calma con il naso all’insù.
  • in più, per i visitatori più piccoli, ma anche per gli adulti che non si rassegnano all’idea di

smettere di giocare, ecco due cacce al tesoro. La caccia al tesoro junior, tutti i giorni alle 16, studiata per far scoprire ai più piccoli i dettagli più curiosi e interessanti dei prodotti esposti nel Mercato, e la caccia al tesoro senior – dal venerdì alla domenica alle 17 –, gare a squadre che portano alla scoperta di volti e prodotti in modo alternativo e divertente.

Colazioni e aperitivi col produttore

Dal venerdì alla domenica, alle 10:30, presso lo stand Unisg è possibile inaugurare al meglio la giornata al mercato con la colazione con il produttore. Ogni giorno il focus è su un prodotto diverso: dal cioccolato colombiano agli infusi e le marmellate dalla Sicilia, dalle dolcezze dell’agripasticceria di Francesca Molon ai formaggi caprini a latte crudo.

Invece, giovedì, sabato e domenica, alle 19:30, l’appuntamento è con l’aperitivo con il produttore. Dai vermouth di Tenuta Saiano alle conserve siciliane dei Fratelli Ferrante fino alle birre artigianali di Balabiott abbinate ai formaggi della Cascinassa. La sosta ideale per riprendere poi la visita del mercato prima dell’ora di chiusura, o per recarsi, dopo, nel piazzale delle Cucine di strada.

Workshop

Spesso i protagonisti degli incontri sono studenti o ex studenti – gli alumni  – che vi metteranno a parte delle conoscenze acquisite nel loro percorso grazie a interessanti workshop. Segnaliamo, tra gli altri, quello dedicato a tutti gli appassionati di pane, su come sviluppare, mantenere e utilizzare le diverse tipologie di lievito madre o quello sulla mixologia, in cui Elisabeth Wittich in due ore illustra gli utensili per la preparazione dei drinks, più di 13 categorie di cocktails basate sul libro Cocktailian e infine sarà tempo di prendere lo shaker in mano. Quattro categorie e quattro bevande!

Incontri e storie

Sarà poi bello, e appassionante, ascoltare dagli ex studenti che hanno avviato un’attività, i dettagli sulla loro nuova vita, e comprendere con che spirito stiano guardando al futuro. Per citare un esempio, in Le infinite facce del cioccolato Anika Wallace e Ivo Häfliger ripercorrono con noi il viaggio del cacao dalla pianta allo scaffale, dalla fava alla barretta, mettendo alla prova le nostre papille gustative.

Convegni

Docenti e studenti si sono inoltre attivati nell’organizzare convegni e incontri su diverse tematiche. Tragli altri, l’incontro con la monaca buddista Ven. Jeongkwan, che presenta la sua concezione di “natura, umano e cibo” attraverso la sua vita nell’eremo di Cheonjinam. Oppure quello dedicato a Food for Inclusion (https://salonedelgusto.com/event/food-for-inclusion/), progetto Unisg e Unhcr rivolto ai rifugiati.

Cene

Infine le cene. La prima, fortemente impegnata sul sociale è realizzata da un gruppo di giovani rifugiati coinvolti nel progetto Food for Inclusion e si svolge presso il bistrot Condividere di Nuvola Lavazza. Questo appuntamento è prenotabile online, direttamente da questo sito.

Le altre sono più giocose, e hanno il titolo di cene con delitto. Presto vi faremo sapere di più.

Per scoprire maggiori dettagli, così come per sapere come prenotare gli eventi Unisg, tornate a trovarci presto!

Official Partner

Con il sostegno di

Con il contributo di